Covid: golf; isolamento finito, Rahm giocherà US Open

Dopo beffa al The Memorial sarà in campo in California

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - L'incubo è alle spalle, Jon Rahm giocherà la 121esima edizione dello US Open. Dopo la positività per Covid che lo ha costretto all'esclusione dal The Memorial Tournament alla fine del terzo round e con il successo ormai tra le sue mani (vantava sei colpi di vantaggio su Morikawa e Cantlay, poi vincitore) e l'isolamento forzato, lo spagnolo sarà regolarmente in campo dal 17 al 20 giugno a La Jolla, in California, per il terzo Major maschile del 2021.
    Due test negativi effettuati a distanza di 24 ore hanno permesso all'iberico di interrompere la sua quarantena nell'Ohio per prepararsi per il grande appuntamento. Nella contea di San Diego Rahm punta la prima impresa in carriera in un evento del Grande Slam. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA