Scandinavian Mixed, Hedwall vola in testa

Uomini rincorrono in Svezia. Proette stupiscono, Paratore è out

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - In Svezia Caroline Hedwall con un parziale chiuso in 64 (-8) su un totale di 131 (67 64, -13) colpi vola in testa allo Scandinavian Mixed. A Goteborg, nel torneo dell'European Tour e del Ladies European Tour (LET) che vede donne e uomini giocare alla pari e contendersi un unico trofeo (così come unica è la classifica) e un montepremi complessivo di 1.000.000 di euro, proette assolute protagoniste.
    Oltre alla svedese, che sogna un successo in casa, altre cinque quelle nella Top 10. Con Pia Babnik (17enne slovena reduce dal primo exploit sul LET nel Jabra Ladies Open in Francia) al 5/o posto (134, -10) c'è anche Stephanie Kyriacou (rookie of the year nel 2020 sul massimo circuito continentale femminile).
    Mentre in 9/a posizione (135, -9) ecco Olivia Cowan, Alice Hewson e Sarina Schmidt.
    I big dell'Eurotour rincorrono in Svezia con l'olandese Joost Luiten secondo con 132 (-12). Tra gli azzurri battuta d'arresto per Renato Paratore il cui sogno di qualificarsi per i Giochi di Tokyo si allontana. Il capitolino, 99/o con 144 (par), è uscito al taglio. Il migliore tra gli italiani è Lorenzo Gagli, 44/o con 139 (-5), con Francesco Laporta 68/o (141, -3).
    Oltre a Paratore è fuori dai giochi anche Lucrezia Colombotto Rosso, 138/a con 149 (+5). E' out anche Annika Sorenstam, leggenda del golf femminile. E ora il moving day. La Hedwall guida e le proette stupiscono, che sorpresa in Svezia dove gli uomini inseguono. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA