A Westwood il premio "Ballesteros"

L'inglese eletto "best player 2020" dai giocatori dell'Eurotour

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 MAG - Il "Seve Ballesteros Award" va a Lee Westwood quale miglior golfista dell'European Tour 2020. Nuovo riconoscimento per il britannico, votato dai colleghi-giocatori del massimo circuito continentale quale "best player" del 2020.
    Già vincitore della Race to Dubai (l'ordine di merito dell'European Tour), il 48enne di Worksop viene celebrato nel giorno del decimo anniversario dalla scomparsa di Severiano Ballesteros, leggenda del golf mondiale morto il 7 maggio 2011, all'età di 54 anni, dopo una lunga malattia. Con Ballesteros capitano, Westwood ha giocato, nel 1997, la prima delle sue dieci Ryder Cup. E lo ha fatto al Real Club Valderrama di Sotogrande, in Spagna, in una sfida vinta 14,5-13,5 dall'Europa contro gli Stati Uniti.
    "Essere votato dai ragazzi con cui gioco praticamente ogni settimana significa molto per me. Premi come questi sono speciali. Seve era e resta un'icona di questo sport. Fin da quando ero un giovane giocatore lui è stato fonte d'ispirazione". Queste le dichiarazioni di Westwood, vincitore del "Seve Ballesteros Award". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA