Il ritorno di Creamer, a oltre 18 mesi dall'ultima gara

Esenzione speciale per US Women's per la californiana

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 04 MAG - Il ritorno di Paula Creamer. La "pantera rosa" del golf femminile, lontana dal green dall'ottobre 2019, si prepara a tornare in campo. La 34enne americana, che non gioca un torneo dal BMW Ladies Championship 2019, sarà ai nastri di partenza del Pure Silk Championship, evento del LPGA Tour in programma dal 20 al 23 maggio a Williamsburg, città della Virginia (Stati Uniti). Ma la notizia è che la californiana, che in carriera vanta 10 successi sul massimo circuito americano femminile, sarà tra le protagoniste dello US Women's Open (3-6 giugno a San Francisco). Questo grazie a una esenzione speciale - scaduta nel 2020 dopo una durata di 10 anni - concessale dalla USGA. Che ha voluto premiare così la Creamer, che lo US Women's lo ha vinto nel 2010 all'Oakmont Country Club di Plum (Pennsylvania).
    "Sono felicissima e non vedo l'ora di giocare lo US Women's", questa la felicità espressa sui propri profili social dalla golfista americana che, dopo aver risolto i fastidi al polso sinistro, è pronta a rientrare in campo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA