Antognolla Alps Open: Pitoni resta da solo in testa

Azzurri ok; Vecchi Fossa è terzo, Bergamaschi quarto

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 APR - Tre giocatori italiani nelle prime quattro posizioni a San Giovanni del Pantano (Perugia) dopo il secondo e penultimo round dell'Antognolla Alps Open presented by+energia. Nel terzo appuntamento stagionale dell'Italian Pro Tour 2021 - inserito anche nel calendario dell'Alps Tour - Stefano Pitoni, 31enne di Rieti, con un parziale bogey free chiuso in 68 (-3) su un totale di 134 (66 68, -8), sul percorso dell'Antognolla Golf (par 71) è rimasto da solo al comando della classifica con un colpo di vantaggio sull'amateur spagnolo Moscatel (con cui condivideva la leadership dopo 18 buche), secondo con 135 (-7). Mentre è 3/o con 136 (-6) Jacopo Vecchi Fossa che insegue il terzo successo consecutivo dopo i due exploit a Miglianico (Campionato Nazionale Open e Abruzzo Alps Open). Chance per il titolo pure per Filippo Bergamaschi, sempre 4/o con 137 (-5).
    Non brilla Matteo Manassero, che scivola dalla 4/ alla 12/a posizione (140, -2) al fianco, tra gli altri, di altri due azzurri: Cristiano Terragni e Ludovico Addabbo.
    Domani il round finale con gli azzurri che in Umbria puntano in alto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA