Gran Canaria, quattro i leader dopo il primo round

Kieffer, Roussel, Hansen e Luiten guidano. Laporta è 25/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 APR - Grande equilibrio a Las Palmas (Spagna) nel primo round del Gran Canaria Lopesan Open che vede in testa, con 63 (-7) colpi, quattro giocatori: il tedesco Maximilian Kieffer, il francese Robin Roussel, il danese Joachim Hansen e l'olandese Joost Luiten. Nel torneo dell'European Tour sono ben sette gli inseguitori, tutti 5/i con 64 (-6), tra questi lo spagnolo Alejandro Del Rey, lo scozzese Scott Jamieson e l'americano Julian Suri. Mentre è 12/o (65, -5) Rafa Cabrera Bello - ambasciatore del torneo - che gioca in casa essendo nato a Las Palmas.
    Sul percorso del Meloneras Golf (par 70) tra i sei azzurri in gara il migliore fin qui è Francesco Laporta, 25/o con 66 (-4).
    Il 30enne di Castellana Grotte (Bari) precede in graduatoria il fiorentino Lorenzo Gagli, 40/o con 67 (-3). Mentre il bresciano Nino Bertasio e il torinese Edoardo Molinari condividono l'84/a piazza con 69 (-1). In ritardo il vicentino Guido Migliozzi, 108/o con 70 (par). Delude il romano (che vive però negli Stati Uniti) Andrea Pavan , 150/o con 78 (+8). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA