PGA Tour: Zurich Classic, in America show è a coppie

80 team per totale di 160 giocatori. Duo Rahm-Palmer ci riprova

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 APR - Dopo l'annullamento per Covid nel 2020 torna nel calendario del PGA Tour 2021 lo Zurich Classic of New Orleans, torneo a coppie che vedrà in campo diversi big mondiali. Ad Avondale, in Louisiana (Usa), da domani a domenica (22-25 aprile) saranno 80 i team a sfidarsi per un totale di 160 giocatori. Difenderà il titolo conquistato nel 2019 il duo composto dallo spagnolo Jon Rahm (terzo nel ranking mondiale) e dall'americano Ryan Palmer. L'evento garantirà un montepremi complessivo di 7.400.000 dollari e nelle prime due giornate si giocherà con formula "four-ball", mentre in quelle finali con formula "foursomes".
    In scena per la prima volta dal 1938, dal 2017 lo show è a coppie. Accederanno alla fase finale le migliori 33 squadre e le pari merito al 33/o posto. In gara ci saranno anche cinque tra i "best player" al mondo. Oltre a Rahm ecco anche Collin Morikawa, numero 4 del ranking, che sarà affiancato da Matthew Wolff. E ancora: Xander Schauffele (n.5), spalleggiato da Patrick Cantlay (n.10). E poi Tyrrell Hatton (n.8), in gara con Danny Willett per un duo tutto britannico.
    Sul percorso del TPC Louisiana prenderanno parte alla rassegna 11 campioni Major. Tra loro pure Justin Rose (che ha vinto la competizione nel 2015) e Henrik Stenson. Il britannico e lo svedese, rispettivamente medaglia d'oro e d'argento ai Giochi di Rio de Janeiro 2016, formano una coppia "olimpica" che punta al bersaglio grosso. Da tenere d'occhio pure il duo sudafricano composto da Louis Oosthuizen e Charl Schwartzel. Mentre sarà assente, perché positivo al Covid, Séamus Power. Al suo posto, in coppia con David Hearn, ci sarà Zack Sucher.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA