Commissioner LPGA, parte corsa al successore di Whan

Inkster e Wie nel Cda. Si valuta profilo femminile

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - In casa LPGA Tour si apre la corsa al successore di Mike Whan, commissioner del massimo circuito americano del golf femminile che ha annunciato le sue dimissioni entro il 2021. A prendere il posto del manager americano potrebbe essere una donna. Queste le indiscrezioni che arrivano dagli Stati Uniti. Il Consiglio di amministrazione, presieduto da Diane Gulyas, ha inviato in queste ore una lettera - a giocatrici e membri del circuito - in merito al processo di successione che ci sarà nei prossimi mesi. Composto da 8 membri, fanno parte del board, tra le altre, anche leggende del green femminile come Juli Inkster (nella World Golf Hall of Fame). E ancora: la veterana Alena Sharp e, in rappresentanza delle giocatrici, Michelle Wie.
    "L'onestà al primo posto". Questa la principale caratteristica che dovrà avere il successore di Whan, qualità mostrate nel corso degli ultimi 11 anni di mandato dal commissioner uscente.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA