Johnson resta il leader mondiale, Hatton nella Top 10

Perdono posizioni Koepka, Woods e Molinari. Scatto Paratore

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 12 OTT - Il successo al BMW PGA Championship vale a Tyrrell Hatton la Top 10 del golf mondiale. La quinta vittoria sull'European Tour - la terza in un evento delle Rolex Series - ha permesso al britannico di balzare dalla quindicesima alla decima posizione (con 5.9605 punti) del world ranking.
    Il leader, con 10.0613 punti, è sempre l'americano Dustin Johnson. Dietro di lui lo spagnolo Jon Rahm, secondo con 9.8518.
    Invariate anche la terza e quarta posizione, occupate rispettivamente da Justin Thomas (8.6458) e Rory McIlroy (7.7653). Torna in quinta posizione Bryson DeChambeau (7.5108) che relega al sesto posto Collin Morikawa (7.4853).
    Che escalation. Grazie al trionfo allo Shriners Hospital for Children Open - 7 anni dopo il suo ultimo sigillo sul PGA Tour - Martin Laird entra nella Top 100. Trecentocinquantunesimo prima dell'inizio del torneo, lo scozzese è ora 88/o (1.6086).
    Perde due posizioni Tiger Woods, da 24/o a 26/o (3.6172). Mentre esce fuori dalla Top 10 Brooks Koepka (ora 11/o con 5.6353), pronto a rientrare in campo (giocherà questa settimana a Las Vegas la CJ Cup) dopo due mesi di stop per un infortunio al ginocchio.
    Passo indietro pure per Francesco Molinari, da 73/o a 77/o (1.7977) dopo l'uscita al taglio a Las Vegas (Shriners Open).
    Nuovo scatto di Renato Paratore, prima 161esimo e ora 132esimo (1.2476) dopo il settimo posto al BMW PGA Championship. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA