Eurotour: Coetzee fa cinquina, suo il Portugal Masters

A Vilamoura trionfa il sudafricano che festeggia il 5/o titolo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 13 SET - Il pokerissimo è servito. George Coetzee vince il Portugal Masters e conquista il quinto titolo in carriera sull'European Tour di golf.
    A Vilamoura il sudafricano, con un totale di 268 (-16) colpi, ha superato in volata il britannico Laurie Canter, secondo con 270 (-14). Terzo posto (271, -13) per lo svedese Joakim Lagergren e l'inglese Tommy Fleetwood, protagonista di una grande rimonta nel giro finale. Fleetwood, 12/o dopo il "moving day", grazie al miglior parziale di giornata - prova bogey free caratterizzata da un 64 (-7) - impreziosito da 7 birdie, ha chiuso la rassegna sul gradino più basso del podio virtuale.
    Ancora un ottimo piazzamento per John Catlin. Reduce dal successo nell'Andalucia Masters l'americano ha chiuso in 8/a posizione (275, -9) il secondo torneo dell'Iberian Swing.
    Guido Migliozzi, 36/o con 280 (-4), è stato il migliore tra gli azzurri in gara. Il vicentino ha preceduto in classifica Francesco Laporta e Nino Bertasio, entrambi 50/i (282, -2).
    Due anni e mezzo dopo l'ultima volta (marzo 2018 successo nel Thswane Open) Coetzee, 34enne di Pretoria, ritrova l'exploit sull'Eurotour e cala la manita. E' lui il nuovo campione del Portugal Masters. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA