WGC-HSBC Champions verso la cancellazione

CJ Cup e ZoZo verso "trasferimento" da Asia a Stati Uniti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - Il WGC-HSBC Champions, uno dei quattro tornei del mini-circuito mondiale di golf, è vicino all'annullamento. In programma attualmente da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre a Shanghai, è pronto ad essere cancellato dal calendario 2020 del green maschile a causa della decisione del governo cinese di annullare tutti gli eventi sportivi internazionali previsti fino al 31 dicembre.
    L'emergenza Coronavirus e le scelte dell'esecutivo di Pechino, rischiano dunque di far saltare un altro appuntamento clou della stagione. Tuttavia, altri due tornei - del PGA Tour - previsti in Asia potrebbero essere "trasferiti" in America.
    La "CJ Cup", prevista dal 15 al 18 ottobre a Jeju Island (Corea del Sud), e lo ZoZo Championship (22-25 ottobre a Chiba, in Giappone), con probabilità si giocheranno negli Stati Uniti.
    A Las Vegas si dovrebbe disputare la CJ Cup mentre in California lo ZoZo Championship, vinto nel 2019 da Tiger Woods.
    Niente da fare per il Safeway Open, primo torneo della stagione 2020-2021 del PGA Tour: si disputerà a porte chiuse. E così la prima gara - pandemia permettendo - con almeno parte del pubblico sugli spalti potrebbe essere lo US Open (17-20 settembre a Mamaroneck, vicino New York), secondo Major 2020.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA