Ranking: McIlroy resta al comando, Johnson terzo

Cinque variazioni nella Top 10, nordirlandese allunga su Rahm

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - Il ritorno ai tornei dopo il lockdown ha sorriso a Rory McIlroy che, pur senza brillare, ha conservato la leadership del golf mondiale con 9.0406 punti. Il nordirlandese, 11/o nel Travelers Championship, resta il padrone del ranking con un vantaggio considerevole sullo spagnolo Jon Rahm, secondo con 8.0314 e tra le grandi delusioni post ripartenza del PGA Tour.
    Mentre dopo aver perso per la prima volta dal 2016 la Top 5, Dustin Johnson con l'exploit nel Travelers (il ventunesimo in carriera sul circuito) è balzato dalla sesta alla terza posizione (7.5933) superando Justin Thomas, ora quarto (7.2925).
    Perde terreno anche Brooks Koepka (costretto a ritirarsi dal torneo nel Connecticut per via della positività al Covid-19 del suo caddie), quinto con 7.2201. L'americano precede in classifica il connazionale Webb Simpson (sesto con 7.1751), anche lui obbligato a dare forfait a Cromwell, a scopo precauzionale, per via della positività di un membro della sua famiglia.
    Rientra nella Top 10 Bryson DeChambeau (decimo con 5.5278), che scavalca Xander Schauffele, undicesimo (5.4411). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA