Woods, una vita a tutto green: dal campo all'architettura

Californiano ammodernerà il percorso "Peter Hay" di Pebble Beach

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 DIC - La TGR Design, società di progettazione e realizzazione di campi da golf di Tiger Woods, nel 2020 rimetterà a nuovo il "Peter Hay" di Pebble Beach.
    Situato sulla costa del pacifico nella Contea di Monterey, in California, verrà completamente rimodellato e riportato agli antichi fasti.
    "E' un onore - ha spiegato Woods - avere la possibilità di collaborare con la Pebble Beach Company per rimettere a nuovo un percorso così iconico".
    L'idea è nata durante l'US Open 2019 che si è giocato, lo scorso giugno, sul percorso del Pebble Beach Golf Links. Con Woods che ha mostrato interesse e voglia di partecipare alla ristrutturazione di un percorso storico fondato nel 1957 e situato in una posizione strategica, praticamente fronte mare.
    Il primo progetto realizzato dalla TGR Design negli Stati Uniti è quello che ha riguardato il Bluejack National nella contea di Montgomery, vicino Houston. Ma la lista dei campi realizzati dalla società di Woods comprende anche, tra gli altri, l'El Cardonal al Diamante di Cabo San Lucas, in Messico. Mentre nel 2020 la compagnia inaugurerà la nuova apertura del "Payne's Valley" al Big Cedar Lodge del Missouri.
    Come Jack Nicklaus, Gary Player e tante altre leggende del golf.
    Woods oltre che al presente in campo pensa al futuro, sempre più "green". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA