Rolex Pro-Am , vince team Haotong Li

Pirlo e Pepe incantano, diversamente abili 3/i con Lowry

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 9 OTT - I campioni del green e tanti personaggi del mondo della politica, del calcio e della televisione come Andrea Pirlo, Simone Pepe, Claudio Amendola e Guido Bertolaso. E poi i diversamente abili a brillare al fianco dei big in uno sport, il golf, senza barriere. Lo show della Rolex Pro-Am ha preceduto la 76/a edizione dell'Open d'Italia al via domani all'Olgiata GC di Roma. La sfida è stata vinta dal team guidato dal cinese Haotong Li. Ma a rubare la scena anche quello del britannico Matt Wallace, che ha chiuso il torneo al secondo posto e ha visto in azione, tra gli altri, gli ex calciatori Pirlo e Pepe. Mentre in 3/a posizione s'è classificata la compagine di Shane Lowry, affiancato in campo da tre player diversamente abili: Tommaso Perrino, Edoardo Biagi e Riccardo Bianciardi. E adesso tocca ai top players. Da domani all'Olgiata sarà spettacolo con Francesco Molinari tra i grandi favoriti al titolo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: