"Romea Strata",Fvg in cammino pellegrini

'Allemagna' e 'Aquileiense' in progetto turistico-spirituale

(ANSA) - UDINE, 10 DIC - Due tratti della "Romea Strata", progetto di itinerario spirituale ma anche turistico e culturale, che ricalca l'antico sistema delle 7 vie percorse dai pellegrini in cammino dal Nord-est d'Italia verso Roma, Santiago di Compostela e Gerusalemme, attraversano anche il Friuli Venezia Giulia. Sono le vie "Allemagna" (187 km da Tarvisio a Concordia Sagittaria) e "Aquileiense" (94 km da Miren in Slovenia a Concordia), sulle quali si è concentrata oggi la tappa udinese della presentazione in tutta Italia dell'intero progetto, ideato e promosso dall'Ufficio Pellegrinaggi della Diocesi di Vicenza, con Linfa dell'Ulivo e Luoghi Ebraici, in collaborazione con il Centro italiano studi compostelliani, l'associazione Amici dell'Hospitale di San Giovanni (Majano, Udine), l'associazione Triveneta Amici di Santiago, la Confraternita di S. Bartolomeo Apostolo.
    A illustrare l'iniziativa, fortemente voluta nell'Anno del Giubileo, e che coinvolge nel complesso cinque regioni italiane, 15 province, 159 comuni e 312 parrocchie (per un totale di 1.302 km) è stato don Raimondo Sinibaldi, direttore dell'Ufficio Diocesano Pellegrinaggi di Vicenza, insieme con mons. Dino De Antoni, arcivescovo emerito di Gorizia e presidente della Commissione Pellegrinaggio della Conferenza episcopale Triveneto, e il vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello.
    I diversi tratti della "Romea Strata" sono consultabili al sito www.romeastrata.it, che per ogni segmento del cammino fornisce tutte le informazioni utili al viandante-pellegrino.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa



Modifica consenso Cookie