Friuli Venezia Giulia
  1. ANSA.it
  2. Friuli Venezia Giulia
  3. Wartsila: presidio dipendenti Trieste prosegue a Ferragosto

Wartsila: presidio dipendenti Trieste prosegue a Ferragosto

Sindacati, chiesto incontro a prefetto, no a forzature azienda

(ANSA) - TRIESTE, 15 AGO - Prosegue a oltranza e anche nel giorno di Ferragosto il presidio dei lavoratori della Wartsila di Bagnoli della Rosandra (Trieste), dopo che la multinazionale finlandese a metà luglio ha annunciato a sorpresa la cessione della produzione all'interno dello stabilimento e il conseguente esubero di 450 dipendenti.
    Da un mese i lavoratori, a turno, stazionano davanti ai cancelli del sito produttivo per scongiurare il suo smantellamento o l'uscita di prodotti finiti da recapitare ai clienti. In questi giorni il reparto produzione è chiuso per ferie ma i dipendenti continuano a monitorare la situazione.
    "Stamattina abbiamo fatto il punto della situazione sulla vertenza: abbiamo trascorso così il nostro Ferragosto", spiega Fabio Kanidisek della Rsu Fim Cisl.
    A fine luglio, durante un incontro al Mise alla presenza del ministro Giancarlo Giorgetti, la multinazionale aveva confermato la propria decisione. Ora i sindacati e i lavoratori "sono in attesa di notizie" e sviluppi, "che però non arriveranno a breve". Nel frattempo, assicura il sindacalista, "noi non molliamo il presidio: abbiamo la solidarietà dei portuali e della città. Bisogna che le istituzioni facciano la loro parte".
    "Le segreterie territoriali - annuncia infine Kanidisek - hanno chiesto un incontro con il prefetto di Trieste, Annunziato Vardè. L'auspicio è che possa essere organizzato in settimana.
    Ribadiremo al prefetto che agiamo nella piena legalità e pretendiamo che l'azienda non faccia forzature. Se non sarà così, ci sarà lo sciopero totale della città". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa


        Modifica consenso Cookie