Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Friuli Venezia Giulia
  1. ANSA.it
  2. Friuli Venezia Giulia
  3. Calcio: Cioffi, 'Empoli dinamico e veloce, massimo rispetto'

Calcio: Cioffi, 'Empoli dinamico e veloce, massimo rispetto'

Prima si raggiunge salvezza, poi si definiscono altri obiettivi

(ANSA) - UDINE, 15 APR - "Mi aspetto una partita difficilissima perché ho un grande rispetto per l'Empoli. È una squadra che a Firenze, Milano, Roma, Genova ha tenuto il campo con belle idee di calcio. L'abbiamo definita resiliente e credo abbiano una progettualità chiara del presidente Corsi, dal settore giovanile fino alla Prima Squadra con concetti ben definiti". Sono le parole con cui Gabriele Cioffi ha presentato, alle telecamere di Udinese Tv, la sfida di domani coi toscani.
    "L'Empoli ha principi molto chiari - ha aggiunto - È una squadra dinamica e veloce che, nella transizione tra le due fasi, è tra le migliori della serie A. Credo abbiano sbagliato due o tre tempi dall'inizio della stagione".
    Cioffi si è poi soffermato sul traguardo salvezza: "Noi a 40 punti non ci siamo ancora, quando ci arriveremo senza guardare cosa fanno il Cagliari, il Genoa, lo Spezia possiamo parlare di ridefinire altri obiettivi, che non cambieranno perché andremo sempre domenica dopo domenica. Non possiamo permetterci il lusso di stare a guardare gli altri. L'obiettivo, quindi, è la partita di domani contro l'Empoli, un avversario difficilissimo, testa bassa e poi si vedrà. Una tappa alla volta".
    Quanto alla sostituzione dell'infortunato Beto ("sono convinto che tornerà più affamato di prima, pronto a segnare ancora gol"), Cioffi si è detto tranquillo, grazie ad attaccanti del calibro di Success, Pussetto, e Nestorovski, "ma, all'occorrenza - ha precisato -, anche Pereyra, dietro la punta, sarà all'altezza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa


        Modifica consenso Cookie