Friuli Venezia Giulia

Polizia: giuramento Allievi Agenti alla Scuola di Trieste

Da domani in servizio i 96 del 212/o corso di formazione

(ANSA) - TRIESTE, 26 LUG - In mattinata, nella scuola per Allievi Agenti di Trieste, hanno prestato giuramento i 96 frequentatori del 212/o corso di formazione della Polizia di Stato, che aveva avuto inizio il 27 gennaio scorso. Da domani gli agenti in prova prenderanno servizio presso le rispettive sedi di assegnazione per completare il percorso formativo con i quattro mesi di applicazione pratica in affiancamento a personale più esperto, terminati i quali acquisiranno la nomina di Agente della Polizia di Stato.
    "Nell'espletamento delle funzioni conferitevi dovrete sempre avere a mente, quale vostra stella polare, l'articolo 54 della nostra preziosa Costituzione, il quale recita che le Istituzioni si servono con disciplina ed onore, valori che, unitamente a onestà, giustizia e senso del dovere devono costituire la cifra del vostro agire quotidiano", ha detto il Questore della provincia di Trieste, Irene Tittoni, dopo il giuramento.
    "Nell'agire quotidiano - ha proseguito Tittoni - dovete essere d'esempio per i cittadini improntando il vostro comportamento al massimo rispetto delle regole e della dignità della persona, assolvendo i compiti che vi verranno affidati con il massimo impegno, facendovi concreti testimoni dei valori di onestà e di rettitudine".
    Durante la cerimonia, sono stati premiati i tre migliori allievi del corso: nell'ordine Nicola Gallo, Mario Picariello e Claudia Re.
    Fra i componenti del corso triestino anche la figlia di vittima del dovere, il cui padre carabiniere è sopravvissuto a un attentato terroristico in Iraq nel 2003. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie