>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Fvg tra regioni con più dosi a 20enni

Fedriga, macchina territori è pronta per terze dosi vaccini

(ANSA) - TRIESTE, 08 GIU - La Campania, il Friuli Venezia Giulia e l'Umbria sono le regioni che hanno somministrato il maggior numero di dosi di vaccino in Italia ai giovani tra i 20 e i 29 anni, coprendo rispettivamente il 26,1%, 21,8% e 21,3% di questa fascia di popolazione. E' quanto emerge dai dati sulle vaccinazioni in Italia.
    In questa graduatoria, che comprende anche la province autonome di Trento e di Bolzano, quest'ultima ha raggiunto già il 30,3% mentre la Lombardia è al 20,7%, la Sicilia al 20,3% e la Basilicata al 20%. Per il presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, serve però una campagna nazionale per convincere la popolazione di tutte le fasce d'età a vaccinarsi. "L'allarme c'è non solo nella mia regione, c'è una fetta di popolazione incerta, che non si vuole vaccinare, e su quella dobbiamo essere convincenti, dobbiamo fare una campagna, per tutelare il singolo e tutti gli altri", ha detto in collegamento con Sky Tg24. "Serve una copertura della popolazione - ha osservato - che impedisca la circolazione del virus, lo dice la scienza. Dopo i primi giorni di adesione massiccia poi c'è sempre un rallentamento nelle prenotazioni".
    Le Regioni, ha aggiunto Fedriga, sono pronte a partire nel caso in cui fosse necessaria la somministrazione di una terza dose di vaccino: "Abbiamo una macchina delle Regioni che è pronta già da adesso a partire, ma è chiaro che una cosa è se serve una terza dose e poi finisce là, un'altra se sarà un vaccino annuale". "Se diventasse un vaccino ripetitivo - ha spiegato - a quel punto noi dovremmo passare dalla straordinarietà di questa campagna vaccinale all'ordinarietà, che significa coinvolgere i medici di medicina generale e le farmacie".
    Oggi, secondo il report della Regione, in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.630 tra test e tamponi sono state riscontrate 45 positività al Covid 19, pari allo 0,79%. Nel dettaglio, dall'analisi di 3.427 tamponi molecolari sono stati rilevati 28 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,82%; da 2.203 test rapidi antigenici 17 casi (0,77%).
    Oggi si registra un decesso; i ricoveri nelle terapie intensive sono 3 (+1), quelli negli altri reparti 29 (+1). Secondo dati Agenas, il tasso di occupazione da parte di malati Covid nelle terapie intensive e negli altri reparti ospedalieri del Fvg sono rispettivamente pari a 1% e 2%, contro una media nazionale dell'8% e 9%. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie