>ANSA-IL-PUNTO/COVID: 'Last minute' vaccino in Fvg,prenotate

Appello Asugi, 2000 posti nel week end. Aperti 2 nuovi centri

(ANSA) - TRIESTE, 06 MAG - Nel fine settimana, tra Gorizia e Trieste, chi avrà diritto potrà prenotare una vaccinazione all'ultimo minuto. Sono circa 2000 le dosi in più a disposizione rispetto alle somministrazioni già programmate tra venerdì e domenica. A lanciare un appello alla prenotazione è stata oggi l'Azienda sanitaria universitaria giuliano isontina (Asugi).
    Le somministrazioni sono riservate ai cittadini tra i 60-79 anni che non appartengono alla categoria estremamente vulnerabili; a polizia e forze dell'ordine; a protezione civile; a conviventi e caregiver di persone fragili. Intanto oggi sono stati inaugurati due nuovi centri vaccinali a Muggia (Trieste) e Cormons (Gorizia). "Ci stiamo impegnando a realizzare una rete vaccinale di prossimità - ha spiegato il vicepresidente del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi - con questi nuovi centri che vengono allestiti in tutta la regione, basti pensare che solo questa settimana ne abbiamo aperti quattro. L'importante è che queste strutture così dimensionate servano una platea importante di persone".
    Riccardi ha insistito, alla luce del numero di adesioni sotto le aspettative che si sta registrando nelle fasce 69-60 e under 59 con patologie, sulla necessità di rendere consapevole la popolazione dell'importanza della vaccinazione. "Questa diffidenza dei cittadini del Friuli Venezia Giulia nei confronti dei vaccini - ha spiegato Riccardi - rappresenta un problema strutturale di questa regione, come per altro traspariva, numeri alla mano, anche per le campagne influenzali". Secondo Riccardi, "un'analisi seria e attendibile dell'andamento della campagna vaccinale in Fvg deve tener conto del numero effettivo di adesioni dei cittadini da rapportare alle somministrazioni. Così facendo si evince come la macchina organizzativa, con una potenza di fuoco che produce 10mila vaccinazioni giornaliere, sia in grado di immunizzare in tempi rapidi, a volte il giorno seguente alla prenotazione, tutti coloro che lo richiedono nei centri operativi sul territorio".
    Secondo il report regionale, oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.889 test sono state riscontrate 80 positività al Covid 19, pari all'1,35%. Nel dettaglio, su 4.060 tamponi molecolari sono stati rilevati 68 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,67%; su 1.829 test rapidi antigenici 12 casi (0,66%). I decessi registrati sono 3. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 31 (-2) e si riducono anche quelli in altri reparti che risultano essere 183 (-10). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie