Covid:Sissa, cala pressione su sanità ma rallenta calo curva

Analisi scientifica settimanale di Guido Sanguinetti, Trieste

(ANSA) - TRIESTE, 17 APR - "Inizia ad alleviarsi la pressione sulle strutture sanitarie, pur rimanendo molto vicino alla soglia di guardia per le terapie intensive. Rallenta invece il calo della curva pandemica in regione, con un'incidenza settimanale di circa 160 nuovi casi per 100 mila abitanti, contro i 172 della settimana precedente. Quindi, mentre i dati sull'incidenza sono ampiamente da zona gialla, restano molto distanti dalla soglia di sicurezza di 50 nuovi casi per 100 mila abitanti richiesta per passare in zona bianca. E', in sintesi, l'analisi scientifica settimanale sull'andamento del Covid e le previsioni per la prossima settimana in Fvg, fatta dal Data scientist della Sissa di Guido Sanguinetti.
    La pandemia ha un andamento stabile in Fvg nella settimana appena conclusa (10/04-16/04), che fa segnare una minima riduzione nel numero di nuovi positivi. Nella settimana trascorsa si sono rilevati 1.938 nuovi casi (contro i 2.086 della settimana 03/04-09/04, con un calo del 7,1%).
    Sostanzialmente stabile il numero di persone testate per la prima volta a 14.473 (contro i 14.778 della settimana precedente); il parametro rapporto di casi positivi su casi testati per la prima volta cala leggermente al 13,4% (contro il 14,1% della settimana precedente).
    In forte diminuzione la pressione sulle terapie intensive con 59 ricoverati contro i 77 del 09/04, crollo particolarmente repentino dopo gli 81 ricoverati di lunedì 12/4. In calo anche i ricoveri nei reparti ordinari con 416 degenti a fronte dei 529 di una settimana fa. In calo anche il dato dei decessi con 97 decessi registrati nel periodo 10/04-16/04, contro i 144 registrati la settimana precedente. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie