>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Maltempo rallenta vaccini a Gorizia

Brusaferro accompagna madre in un centro. Aumentano ricoveri Fvg

(ANSA) - TRIESTE, 06 APR - L'ondata di maltempo in corso in queste ore in Friuli Venezia Giulia complica la campagna vaccinale a Gorizia. A causa delle forti piogge, e di conseguenti infiltrazioni d'acqua dal tetto, questa mattina gli appuntamenti nel centro vaccinale allestito nell'ente fieristico hanno subito circa un'ora di ritardo. In totale oggi a Gorizia sono in programma 415 inoculazioni, che, come riferito dall'Azienda sanitaria Giuliano Isontina a tarda mattinata, rimangono confermate nonostante il rallentamento.
    Tra i centri vaccinali extraospedalieri attivati in Friuli Venezia Giulia, uno è stato allestito nel palazzetto dello sport di Cividale del Friuli (Udine). A visitarlo oggi è stato il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, che ha accompagnato la madre per la somministrazione del vaccino.
    Il presidente ha rilasciato una breve dichiarazione sulla "ottima impressione" che aveva ricavato nella precedente visita al Centro vaccinale di Cividale del Friuli: "Non ci sono file di attesa, gli operatori mettono in atto un'eccellente fase di accoglienza e nel complesso si riscontra una perfetta organizzazione. Direi che quello di Cividale del Friuli rappresenta un esempio virtuoso di centro vaccinale".
    Nei prossimi giorni, ha spiegato il vicepresidente del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, è attesa una consegna di vaccino Pfizer pari "a circa 30 mila dosi". "Attualmente - ha aggiunto - siamo tra le 6 e le 7mila somministrazioni al giorno e con il modello organizzativo che abbiamo realizzato non ci sarebbero problemi ad aumentare il numero fino a 10mila (che è l'obiettivo fissato dal Governo), a patto che i vaccini ci vengano consegnati nei tempi programmati e in numero sufficiente".
    Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 1.793 test effettuati sono state riscontrate 63 positività al Covid: 51 su 1.275 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 4%; 12 su 518 test rapidi antigenici (2,32%). I decessi registrati sono 14, ai quali si aggiungono 2 morti pregresse; i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 81 (-5) mentre quelli in altri reparti aumentano a 604 (+12).
    Dall'inizio della pandemia in Fvg sono risultate positive al virus 99.730 persone; le vittime sono 3.402. A oggi i totalmente guariti sono 78.848, i clinicamente guariti 4.158, le persone in isolamento 12.637. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie