Friuli Venezia Giulia

Scuola: Regione, 70 mln per interventi edilizia a Trieste

Pizzimenti, strutture più sicure e minori costi di gestione

(ANSA) - TRIESTE, 02 FEB - Un totale di quasi 70 milioni di euro nel triennio 2021-2023, già stanziati o in attesa di finanziamento, per interventi di adeguamento e modernizzazione delle scuole di ogni ordine e grado nel territorio dell'ex provincia di Trieste, che si inseriscono in un programma più ampio che riguarda l'intera regione.
    Come è stato illustrato oggi nel corso di una conferenza stampa dagli assessori regionali alle Infrastrutture, Graziano Pizzimenti, e all'Istruzione, Alessia Rosolen, si tratta di circa 36 milioni di euro per gli istituti superiori (19 milioni già programmati nel triennio 2021-2023, 6,6 da un finanziamento ministeriale in arrivo nei prossimi giorni e 14 finanziati con la legge di Stabilità 2021), ai quali si sommano i 32,4 milioni destinati alle scuole che vanno dall'asilo alle medie.
    "La nascita delle Edr e il superamento delle Uti ha reso più facile la realizzazione di un programma triennale e l'individuazione con i sindaci e gli istituti scolastici delle esigenze più urgenti", ha commentato Rosolen.
    Pizzimenti ha poi spiegato che "grazie a questi interventi, i nostri ragazzi potranno frequentare strutture più sicure e con minori costi di gestione per i Comuni".
    In conclusione, Pizzimenti ha annunciato che entro la fine di febbraio verrà pubblicato un nuovo bando regionale da circa 15 milioni di euro per ulteriori interventi destinati agli edifici che ospitano asili, scuole elementari e medie. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie