Dpcm: cinque clienti dentro al bar chiuso, licenza sospesa

A Udine. Stop di 7 giorni anche a locale Cordenons

(ANSA) - UDINE, 04 DIC - Un bar del centro di Udine è stato chiuso per cinque giorni dopo che all'interno del locale i Carabinieri della sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno sorpreso cinque clienti che stavano consumando bevande, nonostante il divieto imposto dal Dpcm.
    I militari dell'Arma sono intervenuti nel pomeriggio di ieri su segnalazione di alcuni cittadini.
    Il titolare del locale è stato sanzionato anche dal punto di vista amministrativo.
    Anche un esercizio di Cordenons è stato chiuso per 7 giorni su disposizione del Questore di Pordenone Marco Odorisio. Il provvedimento cautelare è stato adottato a seguito dei fatti accertati domenica scorsa, quando il locale è stato controllato, riscontrando violazioni in materia di Covid-19. In quella circostanza era già stata disposta la sospensione dell'attività per 5 giorni.
    Gli agenti hanno, tuttavia, svolto approfondimenti riscontrando che 5 persone controllate all'interno del bar risultavano gravate da precedenti di polizia.
    "Inoltre - informa la Questura - durante l'attività di controllo, l'atteggiamento tenuto dai gestori era palesemente ostile ed aggressivo nei confronti dei poliziotti, tanto da rendere necessario l'intervento di ulteriori equipaggi delle Volanti". La titolare è stata deferita all'Autorità Giudiziaria.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie