Covid: Fvg, casi aumentano del 50% in 7 giorni

Più che raddoppiate terapie intensive. Effettuati più tamponi

(ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - La settimana appena trascorsa ha visto in Friuli Venezia Giulia un sostenuto incremento dei casi di coronavirus. In sette giorni i nuovi contagi sono aumentati di oltre il 50%. Dall'11 ottobre a oggi in regione sono stati registrati 616 positivi (in media +88 casi al giorno), contro i 393 rilevati dal 4 al 10 ottobre (in media +56 al giorno). Nel corso della settimana è cresciuto anche il numero di tamponi processati. E' quanto si evince dagli open data messi a disposizione del dipartimento della Protezione civile nazionale.
    I ricoverati in terapia intensiva negli ospedali del Friuli Venezia Giulia sono passati da 5 ai 13 odierni, con un aumento di 8 unità, cifra più che raddoppiata nell'arco della settimana.
    In crescita anche i ricoverati con sintomi, passati dai 22 di domenica scorsa agli attuali 49. Tre i decessi registrati negli ultimi sette giorni.
    Costante, nel confronto tra le due settimane, il numero di dimissioni e/o guarigioni: 128 dall'11 ottobre a oggi, 131 la settimana precedente.
    Per quel che concerne il numero di tamponi, nell'ultima settimana ne sono stati eseguiti 25.167, con una media di 3.595 test al giorno. La settimana precedente la quota si era fermata a 22.903. Il giorno in cui sono stati processati più test è il 14 ottobre (6.030).
    Infine i casi testati: si è passati dai 198.763 dell'11 ottobre ai 208.471 odierni, con un incremento pari a 9.708.
    Dall'inizio dell'epidemia, in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 6.260 casi di covid 19. Le persone guarite sono 3.962. In totale, sono stati processati 474.807 test. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Nuova Europa



    Modifica consenso Cookie