Covid: Fedriga, no a chiusure delle categorie economiche

Fvg, stretta su visite rsa.Limitati posti per spettacoli e sport

(ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - No alla chiusura delle categorie economiche. E', secondo quanto si è appreso, la posizione del Governatore della Regione Fvg, Massimiliano Fedriga, che questa mattina parteciperà alla riunione tra Regioni e Governo.
    Ieri sera, con due ordinanze, la Regione ha previsto una stretta alle visite nelle case di riposo e determinato gli accessi al pubblico per cinema e teatri e per gli impianti sportivi. L'accesso di parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungo degenza, residenze sanitarie assistite (Rsa), hospice, strutture riabilitative e strutture residenziali per anziani, autosufficienti e non, viene quindi limitato ai soli casi indicati dalla direzione sanitaria della struttura, "che è tenuta ad adottare le misure necessarie al fine di prevenire possibili trasmissioni di infezione e che, valutata la situazione epidemiologica, ne può vietare l'entrata".
    Per i teatri e i cinema o altri luoghi all'aperto adibiti allo spettacolo, viene previsto che il numero massimo di spettatori sia determinato assicurando uno spazio libero tra posti fissi e identificati e, in caso di posti non identificati (quali spalti e gradinate), con distanziamento interpersonale di almeno un metro, salvo i gruppi conviventi. In ogni caso il limite massimo è di 1.000 spettatori per spettacoli all'aperto e di 700 spettatori per le strutture al chiuso; in entrambi i casi non si può superare la capienza di 1/3 di quella consentita.
    Per gli eventi sportivi è consentita la presenza del pubblico con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1.000 spettatori per manifestazioni sportive all'aperto e di 800 spettatori, purché nei limiti del 15% della capienza totale della struttura, per le manifestazioni sportive al chiuso.
    Inoltre, la presenza del pubblico all'interno di impianti sia all'aperto che al chiuso è consentita solo qualora sia possibile assicurare la prenotazione e l'assegnazione preventiva dei posti a sedere. Gli spettatori saranno tenuti a indossare la mascherina per tutta la durata dell'evento, inclusi i momenti di accesso e di deflusso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie