Covid: Patuanelli, non pensabile stop attività produttive

'Numero che ci preoccupa di più é quello dei ricoverati'

(ANSA) - TRIESTE, 16 OTT - "Non ritengo pensabile una fermata delle attività produttive". Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, parlando dell'acuirsi della pandemia, a margine di una visita all'ex Safilo di Martignacco (Udine).
    "Il numero che ci preoccupa di più in questo momento - ha spiegato - è il numero di ricoverati complessivi per Covid, che impone agli ospedali anche una limitazione dei servizi sanitari generali, e c'è un problema di sovraffollamento dei presidi territoriali. Questo è ovviamente un aspetto che crea preoccupazione ma stiamo valutando in queste ore ulteriori eventuali misure che possano evitarci elementi di stretta più 'stringente'. Non ritengo pensabile - ha ribadito - una fermata delle attività produttive". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie