Cinema:Giornate Muto sarà online. Con Pabst e Stanlio&Ollio

In programma dal 3 al 10 ottobre

(ANSA) - PORDENONE, 07 SET - Portare online il cinema di un secolo fa accompagnato dalla musica nella massima qualità consentita dallo streaming, mantenendo il contatto con il pubblico di sempre e allargando l'offerta a un nuovo potenziale.
    Nel 2020 è questa la sfida delle Giornate del Cinema Muto, che grazie alla collaborazione degli archivi internazionali e insieme al partner MYmovies.it potranno offrire anche in questa 39/a Limited Edition, dal 3 al 10 ottobre, l'emozione dei film accompagnati dai più quotati musicisti specializzati. Il cartellone è stato presentato questa mattina. Un programma in cui compaiono, tra gli altri, nomi celebri come Stan Laurel e Oliver Hardy, G.W. Pabst, Cecil B. DeMille, Mary Pickford, Sessue Hayakawa.
    C'è anche una serie di cortometraggi di viaggio che hanno lo scopo di stimolare il desiderio di tornare a viaggiare: il giro del mondo farà tappa a New York, Londra, Il Cairo, Ostenda, Bruges, Praga, Cracovia, ma anche a Trieste grazie a un documentario muto degli anni Trenta conservato alla Cineteca del Friuli.
    Finale all'insegna della comicità e della riscoperta con "Laurel o Hardy", una serie di cortometraggi girati fra il 1916 e il 1925, quando la celebre coppia comica non si era ancora formata.
    In collaborazione con Lobster Films di Parigi e Library of Congress, alla presentazione online di sabato 10 ottobre con l'accompagnamento musicale di Neil Brand, seguirà la replica dal vivo, con l'accompagnamento della Zerorchestra l'11 ottobre al Teatro Verdi di Pordenone.
    Dopo ogni sessione cinematografica si potranno approfondirne i contenuti con interventi live di storici, critici, archivisti in dialogo con il direttore del festival Jay Weissberg. Altri contenuti speciali includono Masterclass sulla musica, presentazioni di libri e saranno annunciati anche i due vincitori del Premio Jean Mitry. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie