Friuli Venezia Giulia

Esof2020: scienza va in scena con Science in The City

Dal 22 agosto spettacoli e conferenze con Teatro Stabile

(ANSA) - TRIESTE, 20 AGO - Lo spettacolo "Le eccellenti" di Marcela Serli sul ruolo ancora non riconosciuto delle donne nel teatro e nella ricerca, al quale è annunciata anche la presenza della ministra Elena Bonetti. La conferenza con Marica Branchesi, Mauro Giacca e Paolo Giordano su come migliorare il nostro rapporto con la natura dopo il coronavirus. Sono due dei cinque appuntamenti promossi dal Teatro Stabile del Fvg nell'ambito di "Science in the City Festival" di Esof2020, in programma dal 22 agosto al 5 settembre. Il programma dell'iniziativa è stato presentato oggi alla centrale idrodinamica del Porto Vecchio di Trieste, tra gli altri, dal Champion di Esof, Stefano Fantoni, dal presidente del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Francesco Granbassi, e dall'assessore comunale alla Cultura e Esof, Serena Tonel.
    Tonel ha sottolineato "la partecipazione corale attraverso i massimi istituti culturali della città", che "dimostra come Trieste sia in grado di avere un approccio completo alla scienza" per puntare "a un apprendimento permanente di tutta la popolazione".
    "Il teatro è una delle forme migliori per divulgare la scienza, perché usa metafore che il cittadino conosce", ha affermato Fantoni. Secondo Granbassi, la presenza del Rossetti in Esof conferma il "fervido connubio creato tra scienza e palcoscenici". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie