Mittelfest, pre-festival con Radio Zastava e Rizzolatti

Dal 20 agosto eventi a Cividale per 'riappropriarsi' della città

(ANSA) - CIVIDALE DEL FRIULI, 29 LUG - Il concerto dei Radio Zastava, l'incontro fra il direttore artistico del festival Haris Pasovic e un ospite d'eccezione quale lo scienziato Giacomo Rizzolatti, "papà" dei neuroni specchio, la premiazione dell'attrice Giuliana Musso protagonista del 2019, sono alcuni degli appuntamenti di "Aspettando Mittelfest", eventi che animeranno Cividale dal 20 agosto fino all'avvio dell'edizione 2020 del Festival della Mitteleuropa.
    Una scelta che, come sottolinea il presidente Roberto Corciulo, "punta a far sì che il pubblico si riappropri nuovamente della città e del territorio dopo il periodo non facile dell'emergenza Covid e per sostenere quel turismo di prossimità che certamente ha un ruolo importante anche nel rilancio dell'economia di tutta l'area".
    I Radio Zastava, collettivo unico nello scenario delle formazioni europee di background etno-balcanico, porteranno il loro spettacolo "Insetti" il 22 agosto.
    Martedì 1 settembre nel teatro Ristori la serata "Empatia tra arte e scienza" che metterà a confronto Rizzolatti e Pasovic, in collaborazione con il Css Teatro Stabile d'Innovazione del Fvg per Esof 2020.
    Il programma prevede quindi percorsi slow legati al territorio e al benessere, appuntamenti con l'empatia legata all'arte, e per i possessori di biglietti o abbonamenti Mittelfest, inoltre, ingressi ridotti nei diversi musei della città. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie