Turismo: vacanze sicure, patto Federalberghi Udine-UniSalute

Intesa per tutela anti-Covid dei vacanzieri in Friuli

(ANSA) - UDINE, 03 LUG - Un'intesa per rendere più sicura la vacanza nell'anno più difficile del turismo, quello della convivenza con il coronavirus, è stata siglata a Tolmezzo (Udine) da Confcommercio Federalberghi Udine con la presidente Paola Schneider, e UniSalute Gruppo Unipol, rappresentata dall'Agenzia Generale Gruppo Friuli Assicurazioni con il presidente Angelo Migliorini. I firmatari hanno comunicato, attraverso una nota, che l'accordo definisce il contenuto della polizza sanitaria "#andratuttobeneinvacanza" che gli albergatori associati potranno stipulare accedendo al sito www.andratuttobeneinvacanza.it. "Questa iniziativa ci consente di aumentare la percezione di sicurezza del cliente in questa fase di ripartenza", ha spiegato Paola Schneider. L'assicurato, tramite la Centrale operativa di UniSalute, potrà accedere a servizi che consentiranno un parere medico immediato in caso di sintomi sospetti, una consulenza psicologica, oltre a informazioni telefoniche in merito a strutture sanitarie pubbliche e private, farmaci e preparazione a esami diagnostici.
    Il presidente Migliorini ha espresso la sua soddisfazione per "aver contribuito a fornire servizi importanti diretti ai turisti ospiti nella regione a fianco degli albergatori del territorio, in collaborazione con Federalberghi per una vacanza in sicurezza, che possa favorire la ripartenza di un settore strategico come il turismo in Fvg".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie