Moda: Its Trieste, dopo virus sarà ecologica e sostenibile

Selezionati 33 finalisti da 16 Paesi. Premiazioni il 23/10

(ANSA) - TRIESTE, 06 MAG - La moda del dopo Coronavirus sarà ecologica e sostenibile. E' il messaggio che viene dai 33 finalisti della XIX Its, la manifestazione che mira a scoprire giovani talenti creativi, che si svolge a Trieste. Quest'anno, da remoto, i giurati hanno individuato 33 finalisti, provenienti da 16 Paesi, suddivisi in quattro categorie (moda, artwork, gioielli e accessori), selezionati tra 600 candidati, da 60 nazioni.
    Essenzialità e pulizia ma anche esperienze di abusi e traumi con bozzetti in cui i modelli appaiono con i volti coperti e su tutti, la sostenibilità: sono i tratti caratteristici di questa edizione di Its.
    Due provengono da accademie italiane: sono l' ecuadoregno Felipe Fiallo (Istituto Marangoni di Firenze) e una coppia giapponese, Rei Sato e Jumi Tanabe (Accademia Costume & Moda di Roma).
    Barbara Franchin, fondatrice e direttrice di Its, ha annunciato che la data tradizionale della sfilata, luglio, si svolgerà invece il 23 ottobre e in un luogo che non è stato ancora deciso: "Tutto il mondo degli eventi sta pensando a nuovi formati, che saranno fisico-virtuali. Stiamo lavorando su questo anche noi e a metà luglio lo racconteremo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie