Cura Italia:Mastelloni,saggio elevare ammenda per violazione

Alleggerisce lavoro Procure, inondate di contravvenzioni

(ANSA) - TRIESTE, 26 MAR - "Dissi che avrebbe avuto maggiore deterrenza una sanzione amministrativa più salata per così dire, rispetto a una contravvenzione che contemplava, per i disobbedienti alle misure antivirus, una ammenda con un massimo ridicolo pari a circa 200 euro. La questione è stata saggiamente affrontata con il recentissimo provvedimento legislativo che ha posto un massimo di ben 4000 euro e conferito alla tematica una procedura più duttile alleggerendo peraltro il lavoro delle Procure inondate fino a ieri di contravvenzioni elevate ai sensi dell art. 650" del Codice penale. Lo ha detto il Procuratore capo di Trieste, Carlo Mastelloni, tra i primi a chiedere una modifica alle precedenti sanzioni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie