Minori in sala scommesse, revocata licenza a locale

Provvedimento notificato oggi dalla Polizia a Pordenone

(ANSA) - PORDENONE, 5 MAR - Il Questore di Pordenone Marco Odorisio ha revocato definitivamente la licenza a una sala scommesse "video lottery" di largo San Giovanni nel capoluogo della Destra Tagliamento, dopo che nei giorni scorsi nell'esercizio commerciale la Polizia locale aveva sorpreso sei minorenni mentre seguivano ai monitor l'esito di alcune partite di calcio sulle quali avevano appena scommesso. Le indagini successive hanno accertato che si trattava di clienti abituali. Il provvedimento di revoca, notificato dalla Squadra Volante questa mattina, segue una sospensione temporanea della licenza risalente allo scorso autunno e disposta dalla Questura di Pordenone nell'ambito di una più ampia attività di contrasto alla ludopatia. A ottobre infatti erano già stati sorpresi all'interno della struttura altri minorenni.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie