Ces: start up italiane per la prima volta in green e rosa

Terzo anno consecutivo.Smart home, salute e benessere, eCommerc

(ANSA) - TRIESTE, 9 GEN - Dalla 'video-cuffia' che funziona come un sistema di videocomunicazione mobile pensata per professionisti, operatori e volontari del mondo del soccorso, alla app che consente ai turisti di individuare dove essere ospitati per una cena in casa nella città che stanno visitando; dal dispositivo per individuare sesso, età, emozioni e interpretare lo sguardo grazie alle immagini di una videocamera, a quelli che rilevano il livello di inquinamento in ambienti chiusi o la presenza di una persona, anche se questa è assolutamente immobile. Sono le proposte di alcune delle 47 start up italiane, provenienti da 13 regioni, presenti al Consumer Electronics Show (Ces) di Las Vegas. Per questa terza missione Tilt - fondata da Area Science Park e dalla privata Teorema - e Agenzia Ice, presentano giovani imprese operanti nei settori Smart home, Wearable, Health & Wellness, Vehicle e eCommerce/enterprise. Per la prima volta, spiega il presidente di Teorema, Michele Balbi, "ci sono 9 start up a guida femminile e 9 green".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie