Friuli Venezia Giulia

Sanità: Fedriga-Riccardi, ospedale Cattinara Trieste è salvo

Rizzani de Eccher subentrerà. Ripresa lavori a settembre

(ANSA) - TRIESTE, 20 DIC - "La Rizzani de Eccher ha dato la propria disponibilità a subentrare al contratto per la realizzazione dei lavori di completamento dell'ospedale triestino di Cattinara. Siamo riusciti a salvarlo. C'era il rischio che Trieste perdesse il suo ospedale, punto di riferimento nell'ottica della nuova riforma sanitaria da poco approvata anche per Gorizia. Andremo avanti con i lavori che riprenderanno a settembre e se tutto andrà nel verso giusto, si concluderanno nel 2025". Lo hanno annunciato il presidente e il vicepresidente della Regione, Massimiliano Fedriga e Riccardo Riccardi nel corso di una conferenza stampa aperta dal Commissario straordinario dell'AsuiTs, Antonio Poggiana. Dal canto suo, Poggiana, si è detto "soddisfatto di potere dire che nel giro di 12 mesi siamo riusciti a riprendere una situazione molto complessa e a uscire dal pantano". L'appalto complessivo per la realizzazione degli interventi vale 140 milioni di euro, di cui 106 milioni di lavori. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie