Friuli Venezia Giulia

Ricerca:Ogs, sconcerto e preoccupazione per ipotesi chiusura

Presidente Pedicchio, 'se indiscrezioni vere è inaccettabile'

(ANSA) - TRIESTE, 25 OTT - "Sono sconcertata dai modi e dalla poca trasparenza dei processi in atto per la "riorganizzazione" della ricerca in Italia e da come si pensi di poter modificare Enti e attività senza alcun confronto e in assenza di un piano a medio-lungo termine". Lo afferma il presidente dell'Ogs, Maria Cristina Pedicchio, che in una nota commenta alcune indiscrezioni relative all'ipotesi della creazione per decreto di un nuovo e unico Istituto Nazionale di Ricerca sul Mare, con sede a Roma, nel quale dovrebbe confluire totalmente o con la sua Sezione di Oceanografia l'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale-Ogs di Trieste. "Ogs - rende noto Pedicchio - ha saputo della grave azione in atto di accorpamento e di perdita della sua autonomia soltanto da rumor e da telefonate private ricevute ieri". Notizie, sottolinea, "che non sono state smentite dal Miur. Reputo questo modo di agire inaccettabile". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie