Esof 2020: Fantoni, programma al giro di boa, attesi Nobel

Matlosz, bene organizzazione Trieste, siamo nei tempi giusti

(ANSA) - TRIESTE, 24 OTT - "Già 130 sessioni definite" ("anche se l'obiettivo è arrivare a 160") e l'invito alla partecipazione rivolto ad almeno "4-5 premi Nobel": prende forma nella due giorni di incontri delle Commissioni internazionali di Esof a Trieste, il programma dell'appuntamento europeo con la scienza che si terrà nel capoluogo giuliano a luglio 2020.
    "Durante l'incontro di ieri della Steering Committee", principale comitato che supervisiona l'organizzazione di Esof2020, ha spiegato il Champion dell'evento, Stefano Fantoni, "abbiamo girato la boa. Ora siamo nel tratto difficile, finale, ma abbiamo vento, ce la possiamo fare. Abbiamo fatto il 75% di quello che dovevamo fare in termini di preparazione della parte organizzativa anche delle strutture, dei programmi e della discussione che sarà fatta". Gli organizzatori ora sono al lavoro sui "messaggi" che Esof vuole dare. "Vogliamo che questo territorio diventi rappresentativo per una scienza e imprenditoria che guardi a uno sviluppo sostenibile". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie