Friuli Venezia Giulia

Migranti: armatore, soddisfazione per salvataggio Mare Jonio

Metz, 'ora vediamo come evolve la situazione'

(ANSA) - TRIESTE, 28 AGO - "C'è la soddisfazione per essere riusciti a salvare circa cento persone di cui una buona parte sono bambini. Questa è sempre un'emozione fortissima. Il resto lo vedremo nelle prossime ore". Non nasconde le sue emozioni Alessandro Metz, l'armatore sociale di Mare Jonio, la nave di Mediterranea saving humans che ha completato il salvataggio di migranti a bordo di un gommone alla deriva al largo della Libia.
    "Negli ultimi giorni abbiamo sentito di morti annegati nei naufragi - racconta Metz all'ANSA - e sapere che circa cento persone sono a bordo della Mare Jonio e quindi portate in salvo ci fa dire che, nonostante le difficoltà e i tentativi di fermarci, ne vale assolutamente la pena". In questo momento, prosegue l'armatore triestino, "ci sono dei bambini e delle bambine che sono vivi. Ci sono uomini e donne che non sono morti annegati. Il resto lo vedremo nelle prossime ore sulla base di come evolve la situazione", conclude. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie