Turismo: Bini, rilanciare mare con brand Alto Adriatico

'Al via collaborazione con Veneto'. Portare Alpe Adria a Venezia

(ANSA) - TRIESTE, 22 FEB - Per attrarre turismo internazionale in Fvg "bisogna sfruttare chi magari da un punto di vista logistico è più forte di noi, come il Veneto". "Abbiamo stretto una collaborazione fortissima in questi ultimi mesi per promuovere le bellezze del Veneto e del Fvg assieme. Mi riferisco alle spiagge: partiremo da lì promuovendo un marchio, 'Alto Adriatico'". Lo ha affermato l'assessore Attività produttive e Turismo Fvg, Sergio Emidio Bini, durante un Forum all'ANSA. "Un turista che atterra all'aeroporto di Venezia - ha osservato Bini - non vede differenze tra le diverse spiagge" del litorale veneto e del Fvg, quindi occorre "mettere insieme la nostre forze per aver avere più capacità propositiva a livello internazionale. Lo stesso lo faremo per le ciclabili" e per il turismo "slow", che sta "crescendo tantissimo". "Stiamo lavorando perché con la pista Alpe Adria, tra le più lunghe e frequentate d'Europa, si possa arrivare a Venezia. Siamo in una fase iniziale ma le idee le abbiamo e sono molto chiare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie