Migranti: passeur deve scontare pena, arrestato a Trieste

Operazione Polizia di Frontiera

(ANSA) - TRIESTE, 11 FEB - Un uomo, di 47 anni, cittadino romeno, è stato arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia di Frontiera al valico di Fernetti, mentre stava tentando di lasciare il Paese. L'uomo era latitante e avrebbe dovuto scontare una condanna emessa dal Tribunale di Milano nel 2006, a tre anni e sei mesi per l'accusa di favoreggiamento aggravato dell'immigrazione clandestina. L'uomo è stato identificato alla guida di un'autovettura con targa romena dagli agenti del Settore Polizia di Frontiera durante le consuete attività di contrasto alla criminalità transfrontaliera. Al momento è rinchiuso nel carcere locale a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Alle attività della Polizia di Frontiera ha partecipato anche il personale militare del Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste, che ormai da tre anni collabora con la Polizia di Frontiera nell'ambito dell'Operazione Strade Sicure.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa



Modifica consenso Cookie