Natale: Federalberghi Fvg, strutture piene all'80%

Presidente, turisti soprattutto da Cechia, Polonia e Ungheria

(ANSA) - UDINE, 17 GEN - ''Le Feste sono andate bene: gli alberghi delle stazioni turistiche hanno lavorato a buon ritmo, nella settimana a cavallo di Capodanno e fino al 6 gennaio nelle nostre strutture ci sono stati moltissimi turisti''. È il bilancio tracciato da Paola Schneider, presidente di Federalberghi Fvg, dopo le recenti festività. Gli hotel regionali sono stati molto gettonati nel periodo natalizio e le presenze non sono mancate fino all'Epifania, nonostante il meteo poco favorevole. ''Le stime fatte, che parlavano di alberghi pieni fino all'80%, non sono state disattese - aggiunge Schneider - e questo nonostante la carenza di neve naturale". Dal 20 gennaio entreranno anche nel vivo le settimane bianche, capaci di portare nuova linfa alle strutture ricettive del Friuli Venezia Giulia, fa notare la presidente. A scegliere le montagne della regione sono soprattutto i turisti dell'Est Europa, in particolare da Repubblica Ceca e Polonia, ma anche da Ungheria, Croazia, Slovenia e Germania.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa



Modifica consenso Cookie