Porti: cresce volume traffici Trieste, +3,48% in 10 mesi

Settore container aumenta del 17%, treni segnano +13,46%

(ANSA) - TRIESTE, 14 DIC - Con 52.903.403 tonnellate di merce movimentata, il volume complessivo dei traffici nel porto di Trieste cresce del 3,48% nei primi 10 mesi del 2018, rispetto allo stesso periodo del 2017. Il settore container arriva a 601.032 TEU e segna un +17%. Le merci varie registrano un +8,47% (14.906.365 tonnellate), mentre le rinfuse solide si attestano a 1.467.265 tonnellate, in rialzo sul 2017 (+15,06%). Stabili le rinfuse liquide (+1,17%) e il comparto RO-RO, (+1,66%) con 254.470 unità transitate. Sono i dati diffusi oggi dall'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale. Lo scalo cresce anche nel comparto ferroviario, con 8.109 treni (+13,46%) tra gennaio-ottobre. Considerando la movimentazione ferroviaria del Punto Franco Nuovo si riscontra una variazione del +20,43% e 6.361 treni. Tale performance è trainata dai risultati di Trieste Marine Terminal e del gruppo Samer. A ottobre si segnala il record storico di movimentazione su base mensile con 914 treni (+11,19% su ottobre 2017).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa



Modifica consenso Cookie