Maltempo: decretato stato emergenza in Fvg

Maltempo: decretato stato emergenza in Fvg

(ANSA) - COMEGLIANS, 30 OTT - Il vicegovernatore del Fvg con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, d'intesa con il governatore Massimiliano Fedriga, ha decretato lo stato di emergenza regionale per il maltempo. Fedriga: "Gli uomini e le donne di Protezione civile regionale, vigili fuoco, Fvg Strade, Corpo forestale e Forze dell'ordine stanno lavorando alacremente per risolvere le situazioni di criticità. Ancora dobbiamo ringraziare per professionalità e abnegazione coloro che operano sul campo per ripristinare viabilità stradale, energia elettrica e mettere in sicurezza le zone colpite".
Dopo che la Giunta regionale ha approvato la variazione di bilancio di 10 milioni euro (4 per il 2018 e 6 per il 2019) destinati al Fondo regionale Protezione civile, Fedriga e Riccardi si sono recati a Comeglians, dove nella notte la violenza delle acque ha causato il crollo del ponte sulla sr 355 che porta ai Comuni di Rigolato, Forni Avoltri e Sappada.

Sono circa 750 i volontari di protezione civile impegnati, con più di 200 mezzi, in queste ore in Friuli Venezia Giulia per monitoraggio e per interventi sul territorio a causa dell'ondata di maltempo che sta attraversando la regione in queste ore. Nella mattinata si segnalano cadute alberi in diverse località. Il ponte sul Degano a Comeglians, in Carnia, è stato interdetto a causa di un cedimento. Nella notte è franato anche un tratto di strada nella frazione di Cleulis nel comune di Paluzza (Udine): sono circa 50 i metri di sede stradale erosi con conseguente isolamento della località di Timau. Isolati anche, tra gli altri, Sappada, Forni di sopra, Forni Avoltri, Rigolato. Sono ancora migliaia le utenze disabilitate a causa di blackout elettrico, la maggioranza in Carnia. Problemi di blackout anche nel Tarvisiano e nel pordenonese. Infine, è rimasta sotto la soglia di allarme la piena del fiume Tagliamento a Latisana, scongiurando così l'eventualità di evacuazioni. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Nuova Europa



Modifica consenso Cookie