Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Messa, rete Rus esempio nel Paese per la sostenibilità

Messa, rete Rus esempio nel Paese per la sostenibilità

Con Pnrr 6 miliardi per creare network istituzioni ricerca

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 18 GEN - La Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (Rus) "è importante perché sensibilizza la comunità delle università nell'essere un esempio per il resto del Paese, implementando cose che possono essere molto semplici ma che possono davvero cambiare il modo in cui percepiamo l'ambiente e la sostenibilità". Lo ha dichiarato la ministra dell'Università e la Ricerca, Maria Cristina Messa, intervenendo virtualmente al forum "Universities in action for the UN 2030 Agenda" organizzato Rus in collaborazione con il Padiglione Italia e l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo sostenibile (ASviS) al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai.
    "Questa rete può inoltre fare molti progressi in ciò che il governo sta implementando, con i grandi investimenti che intendiamo realizzare sul piano europeo Next Generation", dedito "alla transizione ecologica e digitale", ha spiegato Messa. Per la parte di ricerca, nel Pnrr "abbiamo un grande programma di 6 miliardi di euro che mira a creare reti di istituzioni pubbliche e private che fanno ricerca per avere un impatto sulla società e la crescita".
    "Quando parliamo di università, ci sono tre punti: innanzitutto l'istruzione, la sua prima missione con la quale deve sviluppare competenza e consapevolezza sulla sostenibilità e sul cambiamento climatico. Le università devono essere consapevoli che c'è una necessità di competenze di persone capaci di affrontare queste sfide e innovare. La seconda missione fondamentale è la ricerca. In questo caso, dobbiamo guidare l'innovazione. Infine, la terza missione è che l'università deve per prima perseguire la sostenibilità, con basso consumo energetico, infrastrutture ecologiche, mobilità sostenibile. Questi sono punti in cui la Rus lavora di più", ha sottolineato la ministra. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: