Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: primo ministro Emirati visita Padiglione Italia

Expo Dubai: primo ministro Emirati visita Padiglione Italia

Glisenti, 'interessato e riconoscente per nostra partecipazione'

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 07 DIC - Il Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai ha ricevuto oggi la visita dello sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti. Insieme a lui, ha visitato il padiglione anche la ministra di Stato per la Cooperazione internazionale emiratina, Reem Ebrahim Al-Hashimi. "Consideriamo Expo un evento di comunicazione, di incontro con milioni di visitatori, e il messaggio che vogliamo dare è che l'innovazione che produce l'Italia, da secoli e nei prossimi anni, produce bellezza. Ed è il messaggio che ho voluto dare allo sceicco, che mi è sembrato veramente molto interessato e riconoscente della nostra partecipazione all'esposizione", ha riferito il commissario generale per l'Italia a Expo, Paolo Glisenti, che ha accompagnato il primo ministro emiratino durante la visita del padiglione.
    "Abbiamo spiegato in maniera molto convincente e chiara allo sceicco il senso del nostro padiglione, dell'Italia che vogliamo portare in questo punto del mondo oggi centrale per geopolitica, commercio, scambi e relazioni diplomatiche mondiali", ha detto Glisenti. Al primo ministro "ho spiegato che questa è l'Italia che è in perenne navigazione verso il futuro, e porta qui un modello di multidisciplinarietà, multisettorialità e innovazione legata alla creatività. Ho avuto modo di spiegare come la creatività italiana ingloba, assorbe e connette i vari elementi innovativi della scienza, tecnologia e materiali, in modo che il padiglione possa far capire come la sostenibilità, l'innovazione possano essere realizzate solo in Italia in maniera bella e creativa, in modo che sia un prodotto di moda, attrazione e gusto", ha sottolineato il commissario. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: