Nuovo incontro Consiglio trade-tech a Saclay il 15-16 maggio

Forum si riunisce per la prima volta dall'inizio della guerra in Ucraina

Redazione ANSA

La prossima riunione ministeriale del Consiglio per il commercio e la tecnologia Ue-Usa (TTC) si terrà dal 15 al 16 maggio a Saclay, nella periferia di Parigi. Lo ha riferito la vicepresidente della Commissione europea, Margrethe Vestager, nel corso della sua missione a Washington. "In questi tempi critici, la nostra partnership transatlantica è più importante che mai", ha evidenziato la politica danese in un tweet dopo il suo incontro con la rappresentante del commercio statunitense, Katherine Thai.  

La prima riunione ministeriale del TTC indetto con la nuova amministrazione Biden per rafforzare la cooperazione tra le due sponde dell'Atlantico si è tenuta a Pittsburgh nel settembre scorso. Questo sarà il primo incontro dall'inizio della guerra della Russia in Ucraina. Il forum è guidato dal segretario di Stato Antony Blinken, dalla segretaria al commercio Gina Raimondo e dalla stessa Tai per gli Usa. Per l'Ue, invece, i leader sono Vestager e il vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis, responsabile anche per il commissario.  

Il TTC è diviso in 10 gruppi di lavoro che trattano argomenti come i controlli delle esportazioni, lo screening degli investimenti, le sfide del commercio globale, il clima e la tecnologia pulita e la governance dei dati e le Big Tech. L'obiettivo è approfondire il commercio e gli investimenti attraverso l'Atlantico, prevenendo al contempo nuove barriere tecniche al commercio. Saclay ospita l'Università Paris-Saclay, considerata uno dei principali attori nel campo della scienza e della tecnologia quantistica in Francia e nel mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: