Mercoledì le nuove norme per la produzione sostenibile

Regole per progettazione eco-compatibile e prodotti da costruzione

Redazione ANSA

La Commissione europea presenterà mercoledì prossimo le sue proposte sui prodotti sostenibili e l’economia circolare. Nel primo pacchetto economia circolare dell'Esecutivo von der Leyen sono previste la revisione della Direttiva sulla progettazione eco-compatibile (ecodesign), nuove norme sui prodotti da costruzione e una Comunicazione con orientamenti per affrontare il ciclo dei rifiuti dei tessuti.

In tutti i provvedimenti, riferiscono fonti vicino al dossier, l’accento sulla sostenibilità sarà rafforzato da quello sulla sicurezza degli approvvigionamenti e sulla necessità di una maggiore autonomia delle filiere produttive Ue. La Commissione vuole estendere i requisiti minimi di sostenibilità che già sono in vigore per la certificazione energetica dei prodotti, a una gamma completamente nuova di settori. Nei mesi scorsi la Commissione ha esaminato opzioni come il divieto di distruzione dei prodotti invenduti, principi generali di sostenibilità del prodotto, etichettatura e trasparenza delle informazioni sulla sostenibilità, passaporto digitale dei prodotti, requisiti minimi obbligatori di sostenibilità per gli appalti pubblici, misure per facilitare l’uso del contenuto riciclato nei processi di produzione. Al primo pacchetto dovrebbe seguire un secondo in estate, che dovrebbe includere provvedimenti sul diritto alla riparazione e proposte normative sul riciclo dei tessuti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: