Acea: Ue, solo una centralina auto su nove è a ricarica rapida

Associazione costruttori, problema si aggiunge a mancanza stazioni

Redazione ANSA

Solo il 9,4% delle centraline per veicoli elettrici in Italia sono a ricarica rapida, poco meno della media Ue (11,1%). Il dato fa parte di una analisi dell'Acea. L'associazione dei costruttori auto dell’Ue avverte che delle circa 225mila centraline pubbliche attualmente disponibili nell'Ue, solo 25mila sono adatte alla ricarica rapida.

Questo problema si aggiunge, sottolinea Acea, a una "flagrante mancanza di stazioni in tutta la regione". L'appello di Acea arriva mentre i governi nazionali e il Parlamento europeo si apprestano a preparare le loro posizioni sul regolamento sulle infrastrutture per i combustibili alternativi (AFIR) proposto dalla Commissione europea a luglio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: