Macron annuncia 800 milioni di euro per sviluppare la robotica

Rientrano nel piano di reindustrializzazione 'Francia 2030'

Redazione ANSA

Il piano di investimento 'Francia 2030', già annunciato nei giorni scorsi dal governo francese, consacrerà 800 milioni di euro al settore della robotica, di cui 400 milioni di euro per la fabbricazione di robot integrati all'intelligenza artificiale (AI). Lo ha annunciato il presidente francese, Emmanuel Macron, in occasione di una visita al gruppo Siléane di Saint-Etienne. "Per reindustrializzare la Francia", ha dichiarato Macron dinanzi ai dipendenti del gruppo Siléane, "abbiamo bisogno di robotizzare, di digitalizzare la nostra industria e recuperare questo ritardo". 

Siléane è un'azienda che produce robot intelligenti per il settore medico e la gestione dei rifiuti nucleari. Sono progettati per adattarsi a situazioni imprevedibili. Investire in questo settore evita di trasferirsi in Paesi a basso costo, ha insistito il presidente francese.

Il piano Francia 2030 dedicherà 400 milioni per aiutare la produzione di robot con intelligenza di bordo, con un primo bando nei prossimi giorni, e 400 milioni per "sostenere la trasformazione dei siti industriali che stanno andando massicciamente verso il macchina intelligente", ha detto. "Aiuteremo la realizzazione di una vera trasformazione industriale che consentirà di reindustrializzare la Francia, piuttosto che guardare alle soluzioni di 30 anni fa". "La nostalgia non è un buon consigliere", ha aggiunto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: